martedì 16 aprile 2013

Saltimbocca aromatizzati alla salvia


Non immaginavo quanto fosse difficile fare la mamma lavoratrice! Quando vedevo tutte le amiche, colleghe mamme dividersi tra lavoro e famiglia, mi sembrava una cosa normalissima e loro facevano semplicemente quello che andava fatto senza che apparisse difficile. Ma delle cose ci si rende conto solamente quando ci si passa. E allora, da quando è nato il mio cucciolo o meglio da quando è terminata l'interdizione obbligatoria e sono dovuta rientrare a lavoro, tutto ha assunto un aspetto diverso. E adesso, "chi ha più tempo per fare qualcosa?". Un bimbo è come un buco nero che ti risucchia dentro lasciando poco spazio alle altre cose. Per cui il tempo libero si è notevolmente accorciato e le cose da fare si sono moltiplicate; mi rendo conto che le mamme (soprattutto quelle che lavorano) sono delle persone speciali, dotate di superpoteri, come dice la mia amica Aria!
Già, ci vogliono proprio quelli per riuscire a gestire la famiglia e la propria vita, considerato che, come la chiamo io, la routine deve andare avanti: lavare, stirare, preparare la cena, ordinare e pensare al maritino per non farlo sentire trascurato.
E il blog?
Beh, almeno quello può aspettare buono buono, lui non comincia a strillare se non gli dai retta per un pochino. Tutto, allora, può assumere una valenza diversa, i piatti spremi-meningi che ti impegnavano una settimana solo per pensarli (senza contare la realizzazione, il set, la fotografia, etc etc) possono lasciare il posto a quello che quotidianamente transita per la nostra tavola, ai piatti che mangiamo ogni giorno e che preparo negli spazi di tempo. Del resto, noi donne mica siamo ogni sera vestite con abito lungo e tacchi a spillo, no? La sperimentazione di piatti nuovi può essere riservata per le occasioni speciali, nel frattempo, vi presento la nostra cena dell'altra sera, dei teneri saltimbocca aromatizzati con salvia dal cuore filante serviti con un contorno di patate, niente di più semplice niente di più buono!



Ingredienti per 4 persone



12 scaloppine di vitello (circa 50 g ciascuna)
4 fette di prosciutto cotto
6 patate
100 g di provola dolce
1,5 dl di vino bianco secco
12 foglie di salvia
olio evo
sale e pepe


Lessa le patate in acqua salata. Con un batticarne, appiattisci la carne, posta tra due fogli di pellicola trasparente, fino a raggiungere uno spessore di 0,5 cm. Affetta la provola in modo da ricavare 12 fettine. Disponi su ogni scaloppina un pizzico di sale e pepe, un po' di prosciutto, una fettina di formaggio e arrotola ogni fettina, adagia sulla superficie una foglia di salvia e fissa con uno stuzzicadenti. Scalda l'olio in una padella e soffriggi i saltimbocca sfumandoli con il vino. Salta in padella le patate precedentemente lessate aggiungendo qualche aroma. Servi tutto ben caldo.



22 commenti:

  1. Che bella e buona cenetta, veloce e saporita, complimenti!
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  2. foto stupende! vedrai che tirerai fuori anche tu una forza nascosta come tutte le mamme! è davvero faticoso, si, ma poi i cuccioli ci riempiono la vita di dolcezza e ci chiediamo davvero...come facevamo prima senza di loro? mi spedisci un pò di saltimbocca per la cena? a proposito di mamma e lavoro...oggi sarà una giornata durissima, e non so non solo quando potrò cucinare...ma quando potrò andare a far spesa oggi...il frigo è vuoto e piange!!!!un abbraccio stretto stretto!

    RispondiElimina
  3. Ci credo sì che un bimbo piccolo ti risucchia come in un buco nero ma la gioia che ti dà in cambio penso sia un qualcosa di enorme e indescrivibile. Sai che i tuoi saltimbocca sono proprio sfiziosi? Ho sempre fatto quelli ripieni di prosciutto crudo, Gustosissimo e ricco il tuo ripieno :D! Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  4. Sei sempre più brava e realizzi ricette interessanti e adatte alle donne che lavorano!

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Quanto ti capisco tesoro un bimbo piccolo ha bisogno di mille attenzioni se ci metti poi il lavoro e tutto il resto..bè penso che un uomo andrebbe alla neuro dopo 2 giorni:D!!Ottimi i saltimbocca tesoro è una vita che non li preparo mi hai fatto venire proprio voglia!!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  6. Tantissimi impegni e mille attenzioni al cucciolotto, a volte non è facile gestire tutto!!
    Ottimi i saltimbocca, proverò la tua ricetta!!!
    Un bacio grande!!!

    RispondiElimina
  7. A chi lo dici, a volte mi sembra di impazzire...ma si va avanti...che belli questi saltimbocca :)

    RispondiElimina
  8. Immagino oltre che la gioia, l'impegno.
    Questi bocconcino sono oltre che belli da vedere molto gustosi.
    Un grande abbraccio.

    RispondiElimina
  9. Tu sei tornata col massimo dei voti tra queste pagine e l'attesa di una tua ricetta è sempre preludio di qualcosa di fantastico che sta arrivando, goditi il tuo piccolino e non vedo l'ora di stringervi!
    Bacini

    RispondiElimina
  10. carissima, tutto ha i suoi tempi, vedrai che ti organizzerai al meglio ! Ottimo piatto, sempre gradito a tutti, un abbraccio grande !

    RispondiElimina
  11. Golosi questi saltimbocca e goditi il tuo piccolo nanostante la fatica.Ti dirò, i miei figli sono adulti e certamente ho più tempo per me, ma rimpiango quel tempo che non c'è più.

    RispondiElimina
  12. Ciao Elena ! La vita ci cambia in continuazione... figuriamoci con un piccolo da crescere, è così, le mamme dovrebbero avere mille mani e il tempo doppio ! Però cambierà, cambierà ancora.... Mio figlio ha compiuto 30 anni... hai idea di quanti cambiamenti ci saranno fino a quell'età !? Complimenti per i tuoi saltimbocca e un abbraccione !!

    RispondiElimina
  13. Ciao Elena, e'sempre un piacere passare dal tuo blog e leggere le tue ricette! Ti capisco benissimo! Io ho due figli di 7 e 4 anni, lavoro e non riesco ad aver e piu'il tempo per pubblicare nuovi post! A presto Valentina

    RispondiElimina
  14. Buonissimi i tuoi saltimbocca e poi sono presentati così bene!!! Complimenti!!!

    RispondiElimina
  15. Ben ritrovata!! Ti capisco benissimo, con due bimbe di 8 e 4 anni e mezzo ed un lavoro in ufficio la mia cucina è veloce e facile. In ogni caso si cerca di renderla appetitosa come con questi saltimbocca!
    Un bacione cara, a presto

    RispondiElimina
  16. Lavoro e famiglia è difficile ma si può conciliare...senza tempo per niente, pero si può....
    La ricetta di saltimbocca saporita!!
    Besos.

    RispondiElimina
  17. ciao
    i problemi e le difficoltà si capiscono solo quando si è dentro!!! dividersi fra famiglia e lavoro credo che sia una delle difficoltà cmq più belle di una donna! ora che io sono a casa ne capisco la differenza: prima tutto di corsa, con la paura di arrivare sempre tardi soprattutto a prendere il piccolo, insomma ci voleva la bacchetta magica!!! ora divisa fra casa e bimbo ci credi che ho le giornate più incasinate??? boh mistero!!!! buon lavoro e buona giornata!

    RispondiElimina
  18. ah dimenticavo!!! ottimi saltimbocca! baci

    RispondiElimina
  19. appetitosi e invitanti i saltimbocca, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  20. Mi è piaciuto molto il tuo blog è ricette molto interessanti e insoliti, belle immagini, si prega di aggiungere il traduttore sulla pagina, vi ringrazio in anticipo (scusate per la mia traduzione approssimativa) LINA

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails