lunedì 10 gennaio 2011

Alette in bellavista


Un piatto economico che non passa inosservato e che va bene sia come antipasto che come secondo, accompagnato da un contorno di piselli e patate. Le dosi degli  ingredienti variano a seconda della quantità che si intende preparare: per ogni aletta di pollo una fettina di pancetta. L’idea è del mio carnezziere (in Sicilia chi vende la frutta è il fruttivendolo, chi vende i salumi è il salumiere, chi vende la carne, il carnezziere) e della sua bella ed esperta signora che riesce a trasformare la carne - da me non molto amata - in piatti  prelibati e gustosi.

Ingredienti per 6 alette

6 alette di pollo
6 fettine di pancetta
trito di spezie per arrosto (rosmarino, origano, salvia, prezzemolo, ginepro, basilico e maggiorana)
olio evo
sale

Elimina la pelle delle alette aiutandoti con un coltellino, quindi fai scivolare e raduna la carne alla base dell’ossicino, formando una sorta di pallina. Passale nelle spezie per arrosto e avvolgi in ciascuna una fetta di pancetta. Disponi le alette in una teglia imburrata e cospargile con un filo d’olio, due cucchiai d’acqua e una manciata di spezie. Fai cuocere a 180° per circa 20 minuti. Lascia intiepidire e servi con un contorno di patate e piselli.




38 commenti:

  1. non amo le alette, ma fatte così ci farei un pensierino... gnamm

    RispondiElimina
  2. come ti ho già detto su DONNE SUL WEB, ricetta molto appetitosa, complimenti!!!!

    RispondiElimina
  3. belle! carina l'idea di fare la pallina! e quelle patate...ne vogliamo parlare?un bacio!

    RispondiElimina
  4. Ciao!! Ma che bel piatto. Fatte così le alette di pollo fanno un effetto a decisamente elegante! Complimenti... la prossima volta che faccio le alette di pollo le cucino così, grazie per la bella e buona ricetta! Buona giornata!

    RispondiElimina
  5. ma che piatto ano e saporito tesoro mi attira tantissimo lo proverò adoro questi tipio di piatti rustici!!bacioni imma

    RispondiElimina
  6. Anche a quest'ora sono proprio una "bella vista" ^__^ Bacioni, buona settimana

    RispondiElimina
  7. :O
    Bellissima la ricetta e stupende le foto!Già di prima mattina, dopo aver digerito la mia colzione....mi è tornata la voglia di rimettermi a tavola!:D
    Un baciotto^^

    RispondiElimina
  8. E alora complimenti non solo a te ma anche al carnezziere e moglie, neanche io amo molto la carne per cui queste ricette le approvo in pieno!

    RispondiElimina
  9. Ma sai che anche a me la carne non mi entusiasma...però presentata così è invitante, golosissima !!!! Buon fine settimana ! E' già primavera da te?

    RispondiElimina
  10. IO ho già fameeeeeeee........

    RispondiElimina
  11. una ricetta magnifica, non ci sono altre parole. A me la carne piace eccome e quindi non posso che complimentarmi con te per la bella ricetta. E complimenti anche al carnezziere

    RispondiElimina
  12. Che bello adoro il pollo , le alette poi mi fanno impazzire!! saporitissime!!
    un bacione cara
    buona giornata Anna

    RispondiElimina
  13. Una golosità indescrivibile.. ho pranzato pochi minuti fa ma sono qui che guardo le foto come se fossi digiuna da un mese!! Tentatrice!!Un bacione e buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  14. Che meraviglia di sfiziosità, mi piacciono moltissimo, le proverò; grazie Elena e buona settimana!!!

    RispondiElimina
  15. W le aletteeee! A me piacciono moltissimo, proverò anche la tua versione!

    RispondiElimina
  16. Che belle queste alette!
    Ne addento subito una!
    baci

    RispondiElimina
  17. Alette stupende!!!! Bravissima

    RispondiElimina
  18. Bellissima ricetta Ele, mi piace proprio...una bella idea!!! buona settimana :)

    RispondiElimina
  19. hai la fortuna di avere accanto un fotografo che mette in risalto con sensibilità e bravura le tue belle ed invitanti ricette, le foto sono splendide , complimenti ad entrambi, un abbraccio affettuoso...

    RispondiElimina
  20. complimenti... mi hai dato un'ottimo spunto per utilizzare i piatti fatti a "goccia" (è il mio modo di chiamarli...), dato che me li hanno regalati per il mio matrimonio, ma non li ho ancora usati!
    se ti fa piacere vienimi a trovare nel mio blog nuovo di zecca http://imperatriceaifornelli.blogspot.com/

    RispondiElimina
  21. Che trasformazione queste alette, sembrano molto più raffinati in questa veste... complimenti!!! Baci!

    RispondiElimina
  22. Buoneeee!! Non vado pazza per la carne di pollo, ma le alette sono la parte che mi piace di più...
    Mi annoto subito la ricetta!

    RispondiElimina
  23. Complimenti per il blog, mi sono iscritta! Se ti va passa dal mio, l'ho creato da pochi giorni, ma spero piacerà a tutti voi!!!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  24. Semplice e buona, complimenti Elena!

    RispondiElimina
  25. Sempre belle le tue ricette e davvero geniale l'idea della carne così..sistemata
    bravissima

    RispondiElimina
  26. bellavista e... che vista!!! Veramente una ricetta da fare, la per la semplicità, che per il gusto ma anche per l'aspetto!!! :))
    Il tuo carnezziere "ce la sa" eheheheh a proposito, ma sai che dalle mie parti non si usa chiamarlo così? Noi lo chiamiamo semplicemente "macellaio" :)
    ciaoooooo

    RispondiElimina
  27. ciao Elena, mio marito adora le alette, le devo provare!!! complimenti

    RispondiElimina
  28. Fantastiche e le tue sono proprio in bella vista ...;)))
    Ciao Elena un bacione dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  29. Grazie per quest'idea per le alette di pollo! A me piacciono molto e le preparo spesso, al forno o fritte, adesso ho una nuova ricetta...
    Foto stupende :-)
    Baci

    RispondiElimina
  30. ma guarda te una povera aletta in che piatto delizioso l'hai trasformata,bravissima,terro' a mente anche io questo modo di prepararle,ciao!!

    RispondiElimina
  31. Tra tutte le ricette dei ricicli e di dolci... ecco finalmente che leggo una ricetta diversa!
    sono davvero invitanti :)

    RispondiElimina
  32. Ma così sono troppo buone e saporite!!! Ottima ricetta, la segno al volo e ti faccio tanti complimenti. Ottima la presentazione :)

    RispondiElimina
  33. ma che bella idea!
    ma sai che sono davvero sfiziose?
    le faccio!

    RispondiElimina
  34. che foto elena! Esaltano un piatto gustosissimo.
    brava!
    baci
    terry

    RispondiElimina
  35. io mangio solo le alette!!le preferisco a qualsiasi altra parte del pollo!sn tenerissime!
    supergustosala tua preparazione!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails