venerdì 17 giugno 2011

Banana bread




Qualche tempo fa, confesso con estrema perplessità, ho acquistato un piccolo libro di ricette americane (esiste, vi assicuro!) che è rimasto impolverato in un alto scaffale della libreria fino ad oggi. Giornata delle pulizie? No, solo la giornata in cui mi ero decisa a dar vita all’immagine di un dolce con la zucca, ovviamente americano, fotografato su un ritaglio di giornale. Ma che è 1 cup? A quanto corrisponde? Ed è stato allora che mi sono ricordata di quell’acquisto dove di sicuro doveva esserci qualche indicazione e conversione di pesi e misure. In realtà, oltre alle informazioni che cercavo, ho trovato un’altra ricetta interessante che appartiene alla pur esigua tradizione culinaria americana: il pane dolce alla banana o banana bread che ha diversi vantaggi. Sostituisce le fette biscottate o le brioche della colazione; ci fa smaltire le banane che da tempo rimangono nel portafrutta (quelle con la buccia nera!); si può assaporare anche con i formaggi spalmabili, è versatile e facile da preparare. Non sono diventata fan della cucina americana, ma ammetto che questo pane ha fatto colpo su di me!


Ingredienti per uno stampo da 24cm

250 g di farina
150 g di zucchero
100 g di gherigli di noci
3-4 banane molto mature ( con le macchie marroni)
75 g di yogurt
2 uova grandi
85 g di burro
½ tazzina di caffè
1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
½ cucchiaino di sale
½ cucchiaino di cannella
½ cucchiaino di noce moscata


In una ciotola capiente spezzetta grossolanamente i gherigli di noci, mescolali con  farina, zucchero, bicarbonato, sale,cannella, noce moscata e metti da parte. In un’altra ciotola schiaccia la banana con una forchetta, aggiungi lo yogurt, le uova, il burro, il caffè e incorpora delicatamente a cucchiaiate al primo composto, finché gli ingredienti si saranno amalgamati e il composto risulterà denso ma non omogeneo; non mescolare troppo. Versa tutto nello stampo da plumcake foderato con carta da forno o imburrato e fai cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 40 minuti. Controlla la cottura con uno stecchino prima di sfornare.





29 commenti:

  1. Sono innaorata del banana bread, dalla prima volta che l'ho provato dopo aver titubato per un po'! Bella qeusta versione con lo yogurt e il caffè, me la segno per il prossimo esperimento ;) Un bacione, buon we

    RispondiElimina
  2. Deve essere proprio buono!! complimenti brava!!
    Un bacione ^_^

    RispondiElimina
  3. mi intriga! adoro le banane nei dolci e nei pani! ci farei un'ottima colazione! baci

    RispondiElimina
  4. Il banana bread tesoro è tra i dolci americani che prefrisco perche rimane morbido anche dopo 2 giorni e questo che ci presenti oggi è deliziosoooooo!!Baci,Imma

    RispondiElimina
  5. oh devo provarla! mi perseguita questa ricetta! la trovo ovvunque! blog, riviste.. basta è deciso! la provo!! bravissima, ha un aspetto cosi invitante!! fai sempre delle belle foto che esprimono anche il sapore di quello che cucini!

    RispondiElimina
  6. Spesso anche io mi trovo a dover smaltire banane troppo mature...favolosa idea mia cara!

    RispondiElimina
  7. I love banana bread especially with chocolate.

    RispondiElimina
  8. Noci e banane... che bella accoppiata ;) Sembra davvero golosissimo!

    RispondiElimina
  9. ottima idea da provare ...
    un saluto dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  10. Elena, le tue foto e le tue preparazioni sono sempre mnolto belle: complimenti! Hai fatto proprio bene a tirare giù dallo scaffale questo libro, la ricetta ingolosisce!

    Buon fine settimana,

    RispondiElimina
  11. Le cups sono state sempre un gran rompicapo anche per me, anche perché non ho trovato nemmeno una conversione in rete che sia uguale! Uno ti dice che 1 cup corrisponde a un tot di grammi l'altro ad un altro tot..Insomma è difficile e perciò molte volte lascio perdere anche se la ricetta m'interessa..Però questo pane non me lo lascio scappare, troppo buono con le banane! Baci buon fine settimana

    RispondiElimina
  12. Esta receta me viene genial para gastar los plátanos muy maduros, ya que en casa nos gustan muy duros, tiene que estar rico con ese corte que tiene lo dice todo.

    RispondiElimina
  13. Elena vengo a entregarte un premio qué me hace mucha ilusión que tengas, es el Indalo de Oro, después se lo puedes entregar a otro blog que sea relacionado con la cocina y que tenga más de 300 seguidores.
    Aquí te dejo el enlace para que lo recojas.
    http://cocina-trini.blogspot.com/2010/11/premio_26.html

    RispondiElimina
  14. ha un magnifico aspetto questo pane americano Elena!Mi segno la ricetta, un bacione cara e passa un felice we...

    RispondiElimina
  15. Ma deve essere davvero squisito!Da provare!

    RispondiElimina
  16. Non mi piacciono le banane ..ma in un dolce penso migliorino la ricetta, la tua è deliziosa
    ciao

    RispondiElimina
  17. This is fantastic banana bread Elena! Looks so delicious and moist! I particularly like the use of yogurt and nutmeg in the cake! I'll try this for sure! Have a nice weekend!!!

    RispondiElimina
  18. Io non l'ho mai fatto...e sì che amo le banane! questa tua versione è davvero insolita ed intrigante, che mi decida finalmente a provarlo? Il fatto è che le banane le faccio fuori prima che diventino nere, è rimasto uno dei pochi frutti che la mia allergia mi consente di mangiare!buona permanenza fuori città, allora, aspetto il tuo ritorno!

    RispondiElimina
  19. mi sa che devo darmi anch'io al banana bread! :)
    il tuo ha un aspetto golosissimo :P

    RispondiElimina
  20. Chissà che buon profumo...Gnam gnam...

    RispondiElimina
  21. Ogni volta che decido di fare una ricetta americana e mi imbatto nei cup mi prende il nervoso...possibile che loro siano così restii ad usare il sistema metrico decimale?! E' sempre un casino dover fare le conversioni! Perchè 1cup di farina non è uguale au 1cup di zucchero! Insomma un macello! Ma tu invece sei riuscita a tirar fuori un banana bread strepitoso! Dev'essere squisito!

    RispondiElimina
  22. è un pane sprintoso! bello iniziare la giornata così :)

    RispondiElimina
  23. una receta muy hermosa me encanta como te ha quedado con la partidura al medio, se siente más rico,pan plátano sensacional,cariños y abrazos grandes,feliz fin de semana.

    RispondiElimina
  24. delizioso...devo farlo!!
    bravissima!!

    RispondiElimina
  25. Je fais rarement de gâteaux aux bananes alors que c'est très bon.
    Je note ta recette.
    A très bientôt.

    RispondiElimina
  26. WOE Elena te ha quedado un banana bread ideal, un aspecto perfecto, felicidades guapa!!!! que tengas una feliz semana, muchos besos

    RispondiElimina
  27. Amo le banane ma ho provato a inserirlo in ricette e purtroppo sono rimasta delusa, il suo sapore non mi è piaciuto molto. MAgari dipende dalla riecetta, anzi probabilmente è così. La tua proposta mi stuzzica. Unsaluto Elena, Ale.

    RispondiElimina
  28. una mia amica australiana mi ha detto che è AUSTRALIANO questo dolce...
    Mah, comunque l'ho assaggiato fatto da lei !!!
    Bello il tuo plum-cake/pane...

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails